Wetransfer.com per inviare fino a 2 gb senza problemi

nikewe.png

Non riuscire ad inviare allegati pesanti via mail è un'esperienza attraverso la quale siamo passati più o meno tutti, se non altro fino all'arrivo di Gmail.

Con WeTransfer.com però il problema sparisce per ognuno di noi, anche per chi ha una casella email che non invia oltre i 200k.

Il servizio permette di spedire fino a 2gb a un numero di destinatari che può arrivare fino a un massimo di 20 persone. Il tutto in modo assolutamente gratuito e senza nemmeno bisogno di registrarsi.

Tutto ciò che dobbiamo fare è compilare il mini-form nel quale dovremo inserire la nostra email (non ai fini della registrazione ma solo per far sapere al destinatario da chi arriva l'allegato), l'email del ricevente, un messaggio facoltativo e ovviamente l'allegato.

Il modello di business è dei più scontati: la pubblicità sul sito. Anziché comprarire come forma di banner o altre forme di advertising che siamo abituati a vedere, su WeTransfer gli sponsor hanno a loro disposizione l'intera pagina per customizzarla a loro piacimento. Gli sfondi dell'unica pagina di cui avremo bisogno, ossia quella dove compare il form per inviare i file, sono randomici e cambiano più o meno a ogni refresh. A un primo sguardo non si ha nemmeno la percezione che siano delle pubblicità: tutte le foto di sfondo sono scatti o illustrazioni che sembrano uscite da un sito di design o di fotografia; ci accorgiamo della presenza di uno sponsor solo quando andiamo a cliccare sulla linguetta che spunta in basso a destra e che punta ai rispettivi siti. Ecco qualche esempio di Nike (in cima al post), Adobe, Favela Painting, Philips e Triwa.

adobewe.png


favelawe.png


philipswe.png


triwa.png

In aggiunta alla sponsorizzazione della pagina, WeTransfer vende anche il proprio servizio alle aziende che vogliono utilizzarlo come sistema predefinito per l'invio di grossi file. Gli allegati, sia per i privati che per le aziende, possono essere di ogni tipo: foto, video, audio, documenti, presentazioni e quant'altro.

Comodo, anzi comodissimo, da consigliare a tutti.

Vota l'articolo:
3.86 su 5.00 basato su 7 voti.  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO