Come neutralizzare la vuvuzela dei Mondiali 2010 del Sudafrica

Scritto da: -

Non c'è niente da fare: il mondo non si divide più fra chi ama il calcio e chi lo odia ma bensì fra chi adora la vuvuzela e chi non la tollera. Ieri abbiamo accontentato quelli della prima fazione con l'applicazione per iPhone e iPad Vuvuzela 2010 che riproduce il suono dello strumento (ab)usato dai tifosi degli stati sudafricani durante le partite.

Se però fate parte di quel numeroso gruppo di persone che sta quasi pensando di rinunciare alla visione dei Mondiali per non finire la serata storditi allora potete sconfiggere l'odioso suono con il filtro.

Come? Seguite le istruzioni nel video che trovate qui sopra.

Non avete bisogno necessariamente di un computer; basta ben calibrare l'equalizzatore del proprio stereo e via l'insopportabile suono.

Maggiori informazioni le trovate su Lifehacker: leggetele bene prima del prossimo match e riassaporate il gusto di guardare una partita dall'inizio alla fine senza avere l'emicrania ed essere costretti a tirare un sospiro di sollievo solo nelle pause pubblicitarie.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!