Il personaggio dell'anno per Blogosfere High Tech: iPhone

Scritto da: -

first-in-line.png

Vi ricordate di lui? E' Greg Parker, first in line a New York per l'acquisto di un Apple iPhone. E' stato in coda fuori dall'Apple Store della quinta strada dal  25 giugno alle 18.00, ora americana, del 29 giugno 2007, il D-Day che ha segnato l'arrivo di iPhone sulla Terra.

Una foto che riassume, senza troppi giri di parole , il 2007 della tecnologia, non solo nel settore consumer. iPhone è stato tra i temi più trattati qui su Blogosfere High Tech: ha creato attorno a sé un'attesa d'altri tempi e ha catalizzato l'interesse di blog e media tradizionali, al punto che Time l'ha incoronato invenzione dell'anno. Insomma d'accordo con Time: voi che ne dite? Se avete altre proposte fateci sapere le vostre candidature tra i commenti!

Oltra generare l'interesse, quasi morboso, dei consumatori, iPhone ha rappresentato e ancora rappresenta una vera battaglia per gli sviluppatori: nato come una terra promessa per chi volesse realizzare applicazioni originali degne delle smartphone più evoluto sul mercato, si è poi trasformato in una terra proibita con l'inifinito rincorrersi tra gatto e topo annunciato da Steve Jobs durante la conferenza stampa per il lancio in UK del melafonino.

iphone-preview.png

Non ultime le spinose vicende legate all'unlocking, la possibilità di utilizzare iphone senza il contratto di esclusiva stipulato tra Apple e i carrier telefonici nazionali che si occupano della gestione del melafonino. 

Ipse dixit: si tratta del solito gioco tra gatto e topo, e poi chiede a Matthew Key, AD di O2 UK, "noi siamo il gatto o il topo? Dobbiamo stare un passo avanti a loro".

E poi c'é il multitouch, per alcuni vera chiave di lettura del 2008 tecnologico. Futuroprossimo qualche giorno fa scriveva:

ho intercettato in rete dei rumors che si concentrano su una registrazione di brevetto molto interessante. Questa ci suggerisce chiaramente una cosa: l'azienda di Cupertino sta studiando il modo di estendere la tecnologia adoperata per i due dispositivi di cui sopra anche alla classe 'ammiraglia' dei suoi pc.

Piuttosto che un aggeggio simile al Microsoft Surface (tutto in uno, insomma), sembra che la Apple stia studiando per la sua nuova generazione di Mac una speciale, strabiliante tastiera dotata di funzionalità multitouch.

Niente spazi separati, dunque, per tasti e multitouch: i piani prevedono di integrare tutto su una unica superfice. Usando iPhoto si potrà ad esempio passare dalla modalità keyboard a quella multitouch semplicemente 'picchiettando' i tasti in modo diverso. 

In attesa dei rposismi passi della rivoluzione multitouch vi riproponiamo i capitoli più interessanti e curiosi della breve ma intensa vita di iPhone so far: buona lettura!

iPhone liberi in Francia più economici che Germania, snobbati in UK, attesi in Italia

Il futuro di Apple è multitouch, evoluzione dell'interfaccia rinata con iPhone

iPhone libero, la crociata di Vodafone: device sbloccati in Germania a un prezzo spropositato 

iPhone in Italia con Vodafone, TIM o sbloccato? Sarà comunque troppo tardi

iPhone, l'invenzione dell'anno, aspetta GooglePhone e un jailbreak 2.0

Nokia con Symbian OS batte Microsoft e Apple

Apple risponde a Greenpeace: iPhone sarà verde nel 2009

Apple, arrivato l'update: online il cimitero degli iPhone

Qui tutti i nostri post taggati iPhone

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Hightech.blogosfere.it fa parte del canale Blogo Tecnologia di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano